Home
H.EA.L.TH. THERAPY PDF Stampa E-mail

H.E.A.L.TH.: High Energy Advanced Laser Therapy  

STOP AL DOLORE ED ALL’INFIAMMAZIONE!

 


TERAPIA LASER AD ALTA ENERGIA: LA PIÙ AMPIA GAMMA DISPONIBILE PUNTALE ED A SCANSIONE

La Terapia Laser ad Alta Energia H.E.A.L.TH. é principalmente rivolta a quei professionisti che necessitano precocità dei risultati, durate di trattamento sufficientemente brevi, riduzione precoce del dolore ed una compliance del paziente sin dalle primissime sedute.



La nuovissima categoria dei laser H.E.A.L.TH. rappresenta il nuovo e più evoluto approccio della laserterapia moderna.  Garantisce il trasferimento ai tessuti corporei più profondi del corpo umano di un’energia in grado di trasformarsi in biostimolazione e calore, che può assumere, a seconda degli obiettivi terapeutici perseguiti, intensità basse e permettere di lavorare in atermia, ovvero medie o medio-alte. Si tratta di una luce laser in grado di ottenere simultaneamente effetti fotofisici, fotochimici, fototermici e fotomeccanici. La luce laser ad alta potenza viene oggi ottenuta tramite complessi sistemi allo stato solido, che garantiscono migliore interposizione, elevate performances e maggiore affidabilità rispetto alle vecchie e più tradizionali sorgenti.

Emissione Continua

Si usa l’emissione continua quando si desidera sfruttare l’effetto termico, associandolo a quello biologico della luce laser, per fagocitare la riposta biologica. La produzione di ATP risulta aumentata ed i benefici in termini di riduzione del dolore e dell’infiammazione possono manifestarsi sin dalle prime sedute. 

Emissione Pulsata

Per contenere l’effetto termico sui tessuti superficiali, si utilizza l’emissione pulsata. In questo ambito, alcune evidenze cliniche affermano che la durata dell’impulso deve essere di almeno 100 ms per suscitare la biostimolazione muscolare. 

Emissione Super Pulsata e Trigger Points 

L’emissione superpulsata può essere utilizzata da sola per il trattamento dei trigger points od associata all’emissione continua o pulsata. L’emissione super pulsata prevede impulsi brevi, normalmente atermici e viene trasferita mediante l’applicatore più piccolo, esattamente in un determinato punto del corpo che coincide generalmente con il trigger point.

 

 

 
Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Login






Sondaggi

Cosa vorresti nel sito?